Disturbi intestinali - Fermenti Lattici Lactofin


Disturbi intestinali

LACTOFIN, UN ALLEATO IN PIÚ PER MANTENERE
IN SALUTE IL TUO INTESTINO


L’intestino è l’organo che più di tutti ne risente degli stati di tensione e ansia, causando tutta una serie di disturbi di diversa entità. Stress, abitudini alimentari scorrette, infezioni intestinali e terapie antibiotiche possono alterare la salute e la stabilità del nostro intestino e di conseguenza minare il benessere dell’intero organismo, compreso il nostro umore.

In caso di disturbi intestinali:

fermenti_lattici_lactofin_capsule_orali

LACTOFIN IN CAPSULE

fermenti_lattici_lactofin_forte

LACTOFIN FORTE

fermenti_lattici_lactofin_pediatrico

LACTOFIN PEDIATRICO


Mal di pancia


Tra i disturbi intestinali, il dolore generico più comune è senz’ombra di dubbio il mal di pancia. Tutte le persone, almeno una volta nella vita ne hanno sofferto, si tratta di un dolore che può essere passeggero e che può andar via in una manciata di minuti o ore. Tuttavia, il mal di pancia se cronico può nascondere tutta una serie di problematiche che devono essere attenzionate per bene da uno specialista di fiducia che può fornirci le giuste informazioni e capire se il nostro è un mal di pancia comune o patologico. Lactofin Forte, Pediatrico e in Capsule orali sono i migliori fermenti lattici vivi che ci aiutano a ripristinare le normali condizioni di salute e l’operatività del tratto intestinale. In diverse formulazioni e con differenti posologie aiutano tutti a ritrovare la giusta serenità intestinale dopo il mal di pancia.

MAL DI PANCIA E RIMEDI


Diarrea


La diarrea, uno dei più fastidiosi disturbi intestinali perché accompagnata quasi sempre da crampi, nausea, gonfiore, dolore e flatulenza. Si definisce diarrea l’evacuazione di feci parzialmente o totalmente liquide, almeno 3 volte al giorno. Quando si ha la diarrea è bene specificare che si tratta di un’azione di difesa del nostro organismo che sta cercando di eliminare all’esterno le sostanze che stanno attaccando l’intestino, aumentando i movimenti intestinali e favorendone così l’espulsione rapida.

DIARREA E RIMEDI


Stipsi


Fra i disturbi intestinali è necessario annoverare la stipsi o stitichezza. Si tratta di una condizione che consiste nell’incapacità di espellere gli scarti della digestione degli alimenti, espulsione che può verificarsi una volta a settimana oppure ogni dieci giorni. Alla stipsi, spesso sono collegati altri disturbi intestinali fastidiosi, come ad esempio gonfiore intestinale.

STIPSI E RIMEDI


Gonfiore intestinale


Forte tensione e meteorismo, sono questi i sintomi che ci aiutano a riconoscere uno dei disturbi intestinali più comuni: il gonfiore intestinale. Il gonfiore si manifesta come conseguenza ad un problema legato all’apparato digerente che può esser stato causato da errori alimentari.

GONFIORE E RIMEDI



NEWS

Ti potrebbe interessare


28 luglio 2019

Bambini e alimentazione estiva: ecco qualche consiglio

23 luglio 2019

Anziani e bambini: cosa mangiare d’estate

   
16 luglio 2019

Disturbi intestinali d’estate: come combatterli